ULTIMI POST

Pubblicato il 25/07/17e aggiornato il

Annecy la romantica: visita alla piccola venezia della Savoia in camper

Annecy in camper

Annecy in camper: visitare la Piccola Venezia Francese ed il suo lago in un weekend; due gioielli incastonati in Alta Savoia assolutamente da vedere



- Ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato.- 
(Detto Africano)
   

Da tempo progettavamo una visita della città di Annecy e il ponte del 1° Maggio è stata l'occasione per organizzare un weekend in questa località e andare alla sua scoperta.
Seguiteci in questo diario per trovare indicazioni su cosa vedere.


Annecy, la capitale dell'Alta Savoia, è direttamente affacciata sul suo magnifico lago omonimo, uno tra i più puliti d'Europa.
Dato il periodo abbiamo prenotato in anticipo una piazzola al Camping Municipale Belvedere, il più vicino al centro città, di cui troverete indicazioni al fondo dell'articolo. 
Il percorso scelto per oltrepassare il confine, è quello del Traforo del Frejus, in quanto i valichi sono ancora chiusi per nevicate (per ulteriori opzioni viaggio potete consultare il nostro articolo su Valichi e Trafori Alpini).
Raggiungiamo il camping in tarda mattinata dopo aver percorso prevalentemente strade non a pedaggio ma ottimamente tenute e scorrevoli; il camping è ordinato, dotato di belle piazzole con fontanelle d'acqua in prossimità e bagni puliti. Possiede una brasserie con vendita di generi di prima necessità e può essere raggiunto anche in bus. 

Le Thiou il fiume che attraversa Annecy


INDICE DELL'ARTICOLO


Cenni storici di Annecy

Annecy sorge nel punto in cui il lago omonimo incontra il fiume Thiou.
I primi insediamenti parrebbero risalire al 3100 a.C. ma notizie più certe si hanno solo dal 50 a.C. quando in epoca Romana, un agglomerato di 2000 anime prese il nome di Boutae.
Successivamente abbandonato, solo dal XII si instaurò una nuova installazione fortificata,  in quello che era il nucleo del castello, che prese il nome di Annecy le Neuf. 
Dopo una breve parentesi in cui fu residenza dei duchi di Ginevra, dalla metà del 1400 Annecy vide una graduale rinascita che la portò ad accogliere numerosi ordini religiosi tanto da venir definita la "Roma della Savoia".
Nel 1860 la Savoia venne annessa alla Francia e la città ne diventò il capoluogo.


Cosa vedere ad Annecy

Dotata di una splendida unità architettonica, è una vera delizia passeggiare tra le vie di Annecy, punteggiate da balconi fioriti e attraversate dai numerosi canali che le hanno valso il soprannome di Venezia Francese.
I canali di Annecy che le hanno valso il soprannome di Venezia Francese


IL LUNGOLAGO

Quando si raggiunge Annecy, il primo sguardo va allo splendido Lago omonimo di origine glaciale. Anche detto "Lago Blu", in quanto considerato tra i più puliti d'Europa, è scelto per sport acquatici ma anche per piacevoli escursioni in battello.
Vista Panoramica sul Lago di Annecy, anche detto Lago Blu

Attraversiamo i Giardini d'Europa, il Ponte degli Amori che oltrepassa il Canale del Vassé e lo Champ de Mars luoghi in cui gli abitanti amano rilassarsi e che sono perfetti per una pausa ristoratrice.

Gli enormi giardini e parchi di Annecy

Ci concediamo qualche istante per osservare il pittoresco Canal du Vassé e le sue piccole imbarcazioni ormeggiate.
Il caratteristico Canale del Vassé e le sue imbarcazioni

LE PALAIS DE L'ILE

Nel cuore della città vecchia il simbolo di Annecy è il Palazzo dell'Isola che al momento della nostra visita era in restauro.
Edificato nel 1132 per volere del Conte di Ginevra, venne realizzato in più fasi protraendo la sua costruzione fino al XVI secolo. Singolare è la sua ubicazione su una piccola isola, nel mezzo del fiume Thiou, e altrettanto caratteristica la forma triangolare. 
Nei secoli è stato residenza, palazzo amministrativo, palazzo di giustizia e prigione mentre oggi ospita il Museo di storia di Annecy.
Il Palais de l'Ile è uno dei simboli di Annecy
Annecy - Palais de l'Ile, retro

IL CASTELLO

Saliamo quindi verso il Castello, antica residenza dei duchi del Genevese-Nemours e risalente al XIII secolo. Classificato come monumento storico insieme al Palais de l'Ile, è attualmente di proprietà della città di Annecy ed ospita un museo. 
Il bel Castello di Annecy risalente al XIII secolo

Ridiscendiamo dal castello ammirando una splendida vista sui tetti e le case della città.

LE CHIESE

La Cattedrale di Annecy è il principale luogo di culto della città ed è dedicata a Saint Pierre.
Costruita nei primi decenni del 1500 divenne prima un convento e solo a fine '700 venne trasformata in cattedrale.
Presenta una bella facciata rinascimentale con un rosone centrale ed interni gotici.
La Chiesa di Notre Dame de Liesse è una delle più antiche collegiali della Diocesi di Ginevra, costruita nel XIV secolo su un antico oratorio. Ricostruita a partire dal 1846 presenta una facciata neoclassica e si affaccia sulla bella Piazza Notre Dame, con graziosi negozi.
La facciata e il campanile dell'Eglise de Notre Dame de Liesse
Annecy - Eglise de Notre de Liesse

La bella piazza Notre Dame con i tanti negozietti e le case colorate
Annecy - Place Notre Dame

LA CITTA' VECCHIA

La città vecchia con il suo intersecarsi di stradine e ponticelli che attraversano i canali, è una delizia per gli occhi. Noi passeggiamo senza una meta precisa, lasciandoci guidare dall'istinto.
I bei palazzi colorati, le insegne in ferro battuto dei negozi, i fiori sui balconi e alle finestre e i pittoreschi ponticelli rendono il centro storico un'autentico gioiello. 
Chiuse e canali nel centro di Annecy

Le belle e colorate case del centro di AnnecyUno dei tanti negozi con articoli della Savoia

Le graziose insegne in ferro battuto dei negozi di Annecy


Crociera sul lago di Annecy

Sul lungolago di Annecy, in prossimità del centro e vicino al Porto, si trovano gli attracchi dei battelli che offrono il tour del lago. I prezzi partono all'incirca da € 15,00 sulla base dell'itinerario scelto.
Vengono proposti tour di 1 o 2 ore e per maggiori informazioni su orari e prezzi aggiornati vi consigliamo di consultare il sito ufficiale:
https://www.bateaux-annecy.com/croisieres-promenade/


Uno dei battelli per la crociera sul lago di Annecy


Mercati di Annecy

E' abbastanza facile trovarsi in uno dei mercati di Annecy. Noi, in un solo weekend, troviamo il primo giorno il centro affollato per un grande mercato delle pulci che si disloca per tutto il centro storico.
Uno dei canali di Annecy

Il giorno successivo, scopriamo con piacere che le viuzze sono animate dal mercato e ci aggiriamo tra le bancarelle. La zona alimentare fa venire l'acquolina in bocca, banchi pieni zeppi di salumi, pani e formaggi da cui è impossibile resistere. Le scelte non possono che ricadere sui tipici formaggi del posto: Saint Felicien, Saint Marcelin, Abondance e Reblochon.


Annecy di sera

Trascorrendo un intero weekend ad Annecy, non potrete farvi mancare una passeggiata in città con le luci della sera. 
Quando la folla si è ormai diradata, il centro si riappropria dei suoi spazi e tutto diventa ancora più magico. 
Annecy alle luci della sera è ancora più magica

Questa splendida città ha saputo incantarci unendo la tranquillità di un luogo lacustre all'architettura di un tipico villaggio savoiardo. Una meta che invita al ritorno e noi non saremo certamente da meno.

Mangiare ad Annecy

La Savoia vanta un'ottima e gustosa cucina anche se non propriamente leggera e dietetica ed Annecy annovera numerosi locali che propongono menù accattivanti. 
Noi non potevamo esimerci dal provare le tipicità savoiarde ed abbiamo così scelto il Restaurant L'Etage
Tra i tanti piatti del territorio: la Raclette, la Fondue Savoiarde e la Tartiflette piatto composto da formaggio Reblochon, patate, cipolle e pancetta, offerto talvolta nella variante con cavolo e panna.  Con circa € 20,00 si può gustare un ottimo menù con antipasto, piatto principale e dessert.
La cucina della Savoia nei locali di Annecy
Non perdetevi, anche per qualche acquisto da portare a casa, i formaggi IGP e DOP della Savoia definiti i Magnifici 7: Abondance, Beaufort, Chevrotin, Emmenthal di Savoia, Reblochon di Savoia, Toma dei bauges e Toma di Savoia.


Sostare con il camper ad Annecy


1. Il campeggio che si trova in leggera collina è il più vicino al centro, che dista poco più di 1 Km. Accetta la prenotazione senza richiedere caparre o diritti di prenotazione.
Noi lo abbiamo scelto perché perfetto per pernottare alcuni giorni e visitare la città
Camping Municipal "Le Belvedere", Route du Semnoz 8 - 74000 ANNECY (GPS 45.890903, 6.132035)

2. A poco più di un Km dal centro, l'Area Camper di Annecy, con 10 piazzole, è gratuita e offre C/S.
Perfetta per la visita di qualche ora della città o se non si vuole pernottare in campeggio
Area Camping Car, Chemin de Colmyre - 74000 ANNECY (GPS 45.890685, 6.138805)

Cosa vedere nei dintorni di Annecy

Oltre ad un giro del lago di Annecy, nelle immediate vicinanze vi segnaliamo la Basilica della Visitazione, che imponente troneggia vicino al Camping Municipale. 

La Basilica della Visitazione
Annecy - Basilique de la Visitation
Costruita tra il 1922 e il 1930 accoglie le spoglie di Francesco di Sales e Giovanna di Chantal, le decorazioni interne contrastano con la sobrietà dell'esterno, le colonne della navata sono in marmo blu di Savoia e il mosaico dell'abside in smalto di Venezia e di Briare.


Un altro luogo in prossimità che merita una sosta si trova a circa 11 Km. ed è lo Chateau de Menthon-Saint Bernard, castello medievale posto su una rocca di 200 m. che parrebbe aver ispirato Walt Disney per "La Bella Addormentata nel Bosco".
Se siete amanti dello sci, a meno di 50 Km. si trova la nota località di Albertville.



Viaggiare con i bimbi



- Giardini d'Europa e Champ de Mars dove possono correre e giocare
Seppur non ne abbiamo usufruito, consigliamo:
- Gita in battello attorno al lago
- Passeggiate in bicicletta sulle bellissime piste ciclabili 

Noi tre di ViaggiamoHG ad Annecy


Come Arrivare ad Annecy

Per raggiungere Annecy dall'Italia si può optare per il Traforo del Frejus o il Passo del Moncenisio, imboccando da Modane la A43 fino ad Albertville (o in alternativa la D1006 non a pedaggio) e da qui la D1212 e D1508; oppure per il Traforo del Monte Bianco imboccando la A40 e quindi la A410 (o la D1205 e la D1203 non a pedaggio).
Per altri passi o trafori potete consultare il nostro articolo Valichi e Trafori.


Indirizzi Utili



 MANGIARE

- Restaurant L'Etage, Rue du Paquier 13 - 74000 ANNECY (GPS 45.900789, 6.126624)


25 commenti:

  1. Posto spettacolare e blog davvero utile.
    Non viaggiamo con bimbi, ma il sito ci da delle belle idee di viaggio.
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio molto e ti faccio i miei complimenti per il tuo sito. Luoghi da sogno che spero prima o poi di visitare.

      Elimina
  2. Voi riuscite a togliermi ogni timore sulla vita in camper. Per quanto sia ancora un po’ restia a comprarlo, credo che sia davvero un mezzo utile per i viaggi in famiglia, e vedo che voi ve la gestite molto bene tra piazzole e campeggi. Vi seguo con piacere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio tanto. L'idea, e la speranza, è proprio quella di fornire qualche spunto e consiglio per degli itinerari di viaggio che possono essere fatti sia in camper e sia con altri mezzi. Noi siamo davvero soddisfatti del camper anche se ci riteniamo viaggiatori un po' a metà tra i camperisti e i viaggiatori classici.

      Elimina
  3. Andai ad Annecy per il gemellaggio del mio liceo con uno locale: restai lì due settimane e l'adorai. Ci tornai da adulta e la città mi conquistò ancora di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente prima della nostra visita era da tempo che volevamo visitarla e pertanto anche le aspettative crescevano. Non solo la città non ci ha delusi ma ha superato le previsioni e difatti contiamo di tornarci e andare anche alla scoperta del lago.

      Elimina
  4. Anche io sono stata ad Annecy quest'anno, in macchina però. È un posto bellissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una cittadina davvero affascinante e la presenza del lago rende la visita rilassante.

      Elimina
  5. Un bellissimo viaggio virtuale tra le attrazioni artistiche e paesaggistiche di questo borgo francese. Mi ha intrigato molto questa idea di viaggio,ci andrei volentieri ad Annecy 👌😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cittadina molto amata e difatti i tanti turisti testimoniano questa notorietà; ma oserei dire che merita tutti i complimenti perché è davvero incantevole.

      Elimina
  6. Annecy me la ricordavo proprio così, elegante e scenografica. Devo farmi un promemoria e tornarci. E poi mi piace il cibo (e il vino) della Savoia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro il cibo della Savoia... anche se a dire il vero amo un po' tutto il cibo che trovo nei vari luoghi perché penso che anche quello faccia parte del viaggio. Annecy poi ha un fascino particolare che ti porta a tornare e ritornare senza mai stancarti.

      Elimina
  7. Bè, in camper riesci a vedere davvero tanto, Annecy una cittadina davvero molto bella, ma penso che sia proprio da fare o in macchina oppure in camper come voi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente il camper o i viaggi in auto consentono la visita di molti più paesi e cittadine altrimenti meno frequentate. Annecy è meta molto ambita e non a caso, la sua bellezza incanta.

      Elimina
  8. Mi piacerebbe molto viaggiare un po in camper....bellissima questa cittadina francese davvero unica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annecy è davvero una cittadina particolare; il suo bel centro unito alla vicinanza del lago la rende un lungo incantato.

      Elimina
  9. ma che meraviglia la vostra esperienza complimenti davvero è stata davvero bellissima e istruttiva

    RispondiElimina
  10. Annecy è bellissima. L'ho visitata moltissimo tempo fa e me la ricordo a fatica ma mi piacerebbe farci un salto in estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io vorrei tornarci e dedicare anche un giorno alla visita del lago e ovviamente rimangiare, in uno dei suoi locali, le tipicità della Savoia.

      Elimina
  11. Una delle poche zone della Francia che ancora non ho visitato, ma che mi piacerebbe molto vedere. Il tuo articolo è molto esaustivo e utile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Annecy è veramente una località gradevole così come tutto il suo lago.

      Elimina
  12. Avendo studiato per un semestre a Grenoble, sono stata ad Annecy in giornata e mi ricordo una splendida cittadina. Peccato solo non aver avuto piu' tempo per girarla come si deve

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero un gioiellino e il lago è la ciliegina sulla torta. Potrai sempre tornare alla prima occasione utile.

      Elimina
  13. Sembra davvero bellissima! Grazie per questo spunto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annecy è davvero una piacevolissima località da visitare, bella in ogni stagione

      Elimina

LASCIACI UN COMMENTO