ULTIMI POST

giovedì 27 giugno 2019

Leolandia: Weekend per bambini e non solo... in camper - 21/23 Giugno 2019


Leolandia in camper:  quando il weekend si trasforma in magia per i bimbi (ma anche per i grandi) ed il tutto è condito da una serata di relax sul Lago d'Iseo.



- Per essere grandi bisogna prima di tutto saper essere piccoli. L'umiltà è la base di ogni vera grandezza -
(Papa Francesco)


Decidiamo di festeggiare il 5° compleanno di Tommy  con un weekend a Leolandia: il parco di divertimenti dedicato ai bambini che si trova a Capriate San Gervasio (BG)
Acquistiamo i biglietti on-line con un po' di anticipo riuscendo a risparmiare qualche euro su ciascuno.
La formula del Parco permette infatti di acquistare on line un biglietto a data libera (utilizzabile qualsiasi giorno) oppure  un biglietto a data fissa (da utilizzare solo il giorno prescelto) con un risparmio tanto maggiore, quanto in anticipo viene effettuato l'acquisto; è comunque sempre possibile acquistare i biglietti direttamente in logo a prezzo pieno.
Il Parco consente inoltre la sosta camper notturna in apposita area, purché si arrivi prima della chiusura dei cancelli.

Sapete che per noi il Lago è sinonimo di relax?
Scegliamo così di trascorrere la prima serata sul Lago d'Iseo, che ancora non conosciamo, e che dista poco più di 40 Km da Leolandia.

- 1° GIORNO: Bernezzo - Clusane (BS) (331 Km)

Per sfruttare al meglio il weekend a disposizione partiamo il venerdì subito dopo pranzo così da raggiungere il lago di Iseo nel tardo pomeriggio.
Percorriamo tutta Austostrada, dapprima A33, poi A6 e infine A4, fino a destinazione, trovando un po' di traffico sulla Tangenziale di Milano vista l'ora di punta e il giorno di fine settimana.

La nostra scelta per il pernottamento è ricaduta sul Camping Girasole situato nel paese di Clusane, Frazione del Lago d'Iseo. 
La struttura non è molto grande ed è ben tenuta, con ampie piazzole e blocco sanitario pulito (le docce calde sono a pagamento con moneta da €0,20); presenta due piscine, campo da bocce, area bimbi, bar/ristorante con vendita generi di prima necessità e si affaccia direttamente sul lago.
La disponibilità del gestore rende l'ambiente familiare.













Da qui è presente un'ampia e ben tenuta ciclabile che permette di raggiungere Clusane e tramite vie secondarie Iseo, oppure percorrendo il lago in senso antiorario, arrivare sui paesi della sponda opposta.

Ne approfittiamo per trascorrere il restante pomeriggio in piscina, prima della cena che decidiamo di consumare, senza restare delusi, al ristorante del camping; il prezzo è davvero ottimo e anche il cibo (vengono proposti sia piatti dalla cucina, che pizze).

Il Lago d'Iseo si dirama tra le provincie Lombarde di Bergamo e Brescia ed è uno dei principali del nord Italia.
Oltre ai vari paesini che si affacciano su di esso e che meritano una visita, presenta l'isola lacustre più grande d'Europa, Monte Isola la cui esplorazione è d'obbligo.
Il poco tempo a nostra disposizione non ci ha permesso di visitare il Lago ma ci ripromettiamo di tornare al più presto vista l'ottima impressione che ci ha offerto.

- 2° GIORNO: Clusane (BS) - Leolandia (42 Km)  
Poco prima dell'apertura di Leolandia arriviamo a destinazione; parcheggiamo nell'area dedicata ai camper, che dispone tra l'altro di colonnina elettrica e paghiamo la tariffa giornaliera (€ 8,00) con l'intenzione, nel tardo pomeriggio di tornare sul lago.

Il cielo nero non fa presagire nulla di buono per la giornata, armati di keeway e felpe, raggiungiamo l'ingresso.

Leolandia è un parco di divertimento, orientato prevalentemente ai bambini e alle famiglie; nato nel 1971 con il nome di Minitalia, ha iniziato ad acquisire solo dal 2008 le sembianze attuali a seguito di vari cambi di gestione ed riorganizzazione.
La storica attrazione dell'Italia in Miniatura è tutt'ora presente con ben 160 riproduzioni in scala e attorno ad essa si sviluppa il resto del parco con attrazioni, acquario, rettilario e fattoria, nonché alcune aree spettacoli.

Le giostre, attrazioni e spettacoli sono più di 40 e spaziano da quelle dedicate ai cartoni animati a quelle più avventurose, alcune accessibili a tutti i bimbi, altre con limitazione di altezza (all'ingresso di ciascuna è indicato il limite minimo di altezza a partire dalla quale è adatta).

Per i più piccoli troviamo:
  • La Baia dei Surfisti e il Cortile di Masha, dove è possibile giocare con spruzzi, fontanelle e acqua
  • Pirati in gioco: scivoli da pirati
  • Il Bosco di Orso: un'area verde in cui è riprodotta l'ambientazione del bosco di Orso, protagonista del celebre cartone Masha e Orso
  • Il Trenino Thomas, Tren8 West: trenini per un giro panoramico del parco 
  • Mediterranea: a bordo di un galeone delle Repubbliche Marinare per sfidare gli avversari a suon di cannonate d'acqua.
  • Ruota dei Pionieri: la ruota panoramica a bordo delle carrozze dei pionieri
  • Bucanieri all'Arrembaggio, Giostra Cavalli, Raganelle sentinelle, Sgulavià: un giro in giostra per tutti
  • Torcibudella: saltellare e rimbalzare come un pirata nella tempesta
  • Zattere: rilassante tour in zattera nel Mar Tirreno della MiniItalia
Foresta di Masha e Orso
Mediterranea

Foresta di Masha e Orso


Per un po' di avventura e con limiti di altezza:

  • Wild Avvoltoi: volare in cerchio in cielo come un avvoltoio 
  • Sedie Ballerine: le classiche catene
  • Bici da Vinci: biciclette volanti dal Genio di Leonardo da Vinci
  • Gommoni: autoscontro sull'acqua
  • Spegni il fuoco: una palazzina in fiamme da spegnere come un vero pompiere
  • Carovana western: una carrozza che prende il volo
Bici da Vinci

Per i più coraggiosi e con limiti di altezza:
  • V Room, Twister Mountain, Mine Train, Leocoster : i primi roller coster per i bimbi.
  • Le Rapide di Leonardo: un viaggio con i gommoni attraverso discese e rapide, dove alcune invenzioni di Leonardo Da Vinci sono protagoniste
  • Electro Spin: disco volante e rotante
  • Donna Cannone: verrete sparati in alto come da un vero cannone
  • Pirati alla Deriva, Gold River: a bordo di tronchi e giù in discesa
  • Galeone: a bordo di uno spericolato vascello pirata
  • Trinchetto: salita e discesa a tutta velocità
  • Scilla e Cariddi: a bordo di una tavola da serf per sfidare venti e mari agitati 
  • Botti Boom: le botti dei pirati che girano e rigirano
  • Gorilla Kong: il gorilla che farà girare tantissimo coloro che oseranno affrontarlo

Le Rapide di Leonardo
Le Rapide di Leonardo


Gli spettacoli e gli incontri con i personaggi dei cartoni animati, attualmente sono:
  • Bing e Flop: incontro e show con i due celebri personaggi
  • Miracolous: incontro e minishow con LadyBug e Chat Noir
  • I Superpigiamini: incontro e minishow con i tre eroi dei PjMask
  • Masha e Orso il circo della foresta: incontro e show con i personaggi di Masha e Orso
  • Battaglia dei Cuscini, Musical e Spettacoli vari con Pirati, Cowboy e campioni di Trial 


La Minitalia si compone di 160 riproduzioni in scala dei più famosi monumenti nazionali, della riproduzione dell'intera rete ferroviaria con modellini di treni e da 16 statue  parlanti, raffiguranti personaggi illustri italiani, che raccontano particolarità della loro regione.






Oltre ai due percorsi, che è possibile attraversare a piedi, è presente un percorso via acqua, tramite l'attrazione Zattere, che consente di ammirare l'italia dal "Mar Tirreno". 

La Fattoria è una zona del Parco che consente di entrare in contatto con gli animali tipici delle antiche fattorie: mucche, capre, pony, galline...
Qui sono dislocati dei distributori (a pagamento) di cibo che può essere utilizzato per dar da mangiare agli amici animali.



Attraverso l'Acquario è possibile fare un tuffo immaginario negli abissi e ammirare da vicino alcune specie che popolano mari e fiumi; in questo acquario sono presenti 880.


Il Rettilario conserva 80 specie tra ragni, serpenti e iguane, un viaggio affascinate per i bimbi coraggiosi e curiosi.


Non possiamo dimenticare di segnalare la presenza di numerosi negozi di souvenir e di punti ristoro per tutti i gusti:

  • La Tana di Leo: ristorante con servizio al tavolo
  • La Bettola di Capitan Polpetta e la Tana dei Trappers: per hamburger, spiedini, salsicce, alette di pollo...
  • Pizzeria da Pinuccia: per gli amanti della pizza
  • Sapori a buffet: menù a buffet a prezzo fisso
  • Vari chioschi per un caffè, un toast o uno sfizio.

Le previsioni meteo vengono rispettate appieno e pertanto, durante tutto il mattino e le prime ore del pomeriggio, la zona è colpita da violenti nubifragi che rendono quasi impossibile la permanenza nel parco (molte delle attrazioni vengono addirittura chiuse). 
Ci ripariamo in uno dei tanti locali ristoro anticipando il pranzo ma alla fine decidiamo di rifugiarci in camper in attesa del miglioramento segnalato dalle 15.00.

A metà pomeriggio il tempo finalmente migliora e possiamo rientrare nel parco (in ogni momento è possibile entrare ed uscire, facendosi apporre apposito timbro sulla mano).
Concludiamo la visita alla Minitalia e proseguiamo verso il Rettilario e l'Acquario.

Il restante tempo a disposizione lo trascorriamo su alcune attrazioni tra quelle aperte, approfittando della poca gente e delle code praticamente assenti.

La giornata, per ovvie ragioni, viene considerata dalla Direzione del Parco "giornata bagnata" e ci viene rilasciato, su richiesta alla reception, un biglietto omaggio da utilizzare entro i successivi 30 giorni e che noi decidiamo di sfruttare il giorno successivo.

Optiamo per non ritornare sul Lago d'Iseo ma per sostare nel parcheggio del parco ed essere così già sul posto il mattino successivo.

- 3° GIORNO: Leolandia - Bernezzo (290 Km)
Dopo aver trascorso una notte tranquilla attendiamo l'apertura delle casse del parcheggio per integrare il costo della notte (€20); è possibile pagare più giorni o notti in fase di arrivo ma, nel nostro caso, il giorno precedente sapevamo se avremmo trascorso la notte sul posto.

Oggi la giornata è splendida, il cielo è azzurro e terso; attendiamo le 10:00 per l'apertura del parco e cerchiamo di sfruttare il nostro tempo a disposizione al meglio.
Nella prima parte della mattinata, le code alle attrazioni sono ancora modeste ma aumentano con il passare delle ore.
Nel primo pomeriggio giunge per noi il momento del rientro; vogliamo per quanto possibile evitare il traffico sulla tangenziale di Milano delle ore di punta e la scelta si rivela ampiamente azzeccata

Concludiamo in bellezza un piacevole weekend che ci ha permesso di conoscere il Lago di Iseo, sul quale torneremo per approfondire la visita, e far divertire Tommy e l'intera famiglia.




Informazioni Utili

BIGLIETTI DI INGRESSO LEOLANDIA
Leolandia offre diverse opportunità di acquisto biglietti, oltre all'eventuale abbonamento annuale.
E' possibile acquistare il biglietto direttamente alle biglietterie a prezzo fisso (€ 39,50 adulti, € 34,50 ridotto) oppure acquistarlo online scegliendo tra due formule: biglietto a data fissa, biglietto a data variabile.
- Il biglietto a data variabile può essere utilizzato in qualsiasi giorno di apertura  del parco (da marzo a gennaio) ed il suo costo è di € 38,50 adulti, € 33,50 ridotto bambini, forze dell'ordine, over 65 (sotto gli 89 cm. l'ingresso è gratuito). TARIFFE 2019
- Il biglietto a data fissa ha un costo che può variare dai € 20,50 a € 39,50 per gli adulti e dai € 18,50 ridotto bambini, forze dell'ordine, over 65. Prima viene acquistato, rispetto alla data di ingresso, ed inferiore sarà il costo dello stesso. TARIFFE 2019


Per chi acquista un biglietto online da quest'anno si ha diritto ad usufruire di un ulteriore ingresso entro 60 giorni, nelle date verdi indicate in calendario, mentre chi acquista un biglietto a data fissa ha l'ulteriore vantaggio di un secondo ingresso come da promozione del mese presente sul sito (il nostro ingresso a giugno ci ha offerto la possibilità di un secondo ingresso a piacere a luglio, per chi acquista a luglio l'attuale promozione è l'ingresso omaggio nel periodo natalizio). 
Per poter utilizzare la promozione sul biglietto a data fissa è necessario recarsi al Punto Promo, all'interno del parco, per vidimare il biglietto e farsi fare una foto.
Ricordiamo infine che in caso di maltempo e giornata considerata "bagnata" la direzione può autorizzare al rilascio di un biglietto da utilizzare entro i 30 giorni successivi (recarsi in reception per farsi rilasciare il biglietto



Viaggiare con i bimbi


- Divertimento assicurato a Leolandia
- Relax e passeggiate sul Lago d'Iseo o bagno in piscina in campeggio.



Indirizzi Utili

DORMIRE
- Camping Girasole, Via Risorgimento 162 - 25049 CLUSANE (BS) (GPS 45.665244, 9.987946)


SOSTARE
- Area Camper Leolandia, 24042 CAPRIATE SAN GERVASIO (BG) (GPS 45.605239, 9.540549) C/S + Elettricità A PAGAMENTO ANCHE LA NOTTE 


SITI UTILI






Nessun commento:

Posta un commento

TI E' PIACIUTO QUESTO DIARIO?
LASCIACI UN COMMENTO