ULTIMI POST

Pubblicato il 12/07/21e aggiornato il

Visitare Mirepoix in camper: il paese delle fiabe dell'Occitania

Visitare Mirepoix in Occitania

Mirepoix in Occitania: il paese che sembra essere direttamente uscito da un libro di fiabe. Cosa vedere e dove sostare in camper: guida alla visita. 


Durante il nostro viaggio di ritorno da un Tour in camper in Perigord fino a Bergerac, abbiamo avuto modo di scoprire un'autentica perla dell'Occitania.
Stiamo parlando del pittoresco villaggio di Mirepoix situato nel Dipartimento dell'Ariège. 

Ancora poco battuto dagli itinerari turistici, il borgo vi sorprenderà per come è stato in grado di preservare la sua architettura medievale che, ad un primo sguardo, saprà riportarvi indietro nel tempo.

Se volete scoprire qualcosa di più su Mirepoix, conoscere cosa vedere e dove sostare in camper, proseguite nella lettura del nostro articolo.

INDICE DELL'ARTICOLO


Breve Storia di Mirepoix

Il primo abitato di Mirepoix, edificato sulle rive del fiume Hiers, risale al X secolo.
Strettamente legata al catarismo, la cittadina, è stata occupata a inizi del 1200 da Simon de Monfort, durante la Crociata contro gli Albigesi, con conseguente insediamento di Guy de Levis, diventato Marechal de Mirepoix. 

Nel 1289 un'inondazione del fiume ha totalmente distrutto il sito che è stato prontamente ricostruito, sui dettami delle bastides dell'epoca, in un terrazzamento rialzato sull'altra sponda del fiume.
 
La posizione di Mirepoix le ha garantito una certa prosperità economica e commerciale, facendola diventare sede di una diocesi fino al 1800 con fortificazioni murarie e porte di accesso.

Gli splendidi edifici a colombage nel centro di Mirepoix


Cosa Vedere a Mirepoix

Il centro storico di Mirepoix ha dimensioni ridotte che vi consentiranno di visitarlo in poco tempo, anche se il nostro consiglio è quello di trascorrervi almeno mezza giornata per godere appieno dell'atmosfera che si respira.

E' proprio nel nucleo raccolto che risiede la sua bellezza e, appena raggiungerete i primi edifici medievali, vi renderete conto di come qui il tempo sembra essersi fermato.

Mirepoix potrebbe benissimo essere l'invenzione di uno scrittore di libri di fiabe: le sue case a graticcio dai colori accesi, raccolte attorno alla bellissima piazza, i bassi portici in legno che trasudano storia e che ospitano negozi di artigianato, botteghe e caffè, il mercato coperto tipico delle bastides. 

La visita può iniziare dopo aver superato la Porta d'Aval del XIV secolo, una porta fortificata testimone dell'antica cinta muraria che un tempo circondava la città.

La Porta d'Aval è l'accesso fortificato alla città di Mirepoix
Mirepoix - Port d'Aval

La Port d'Aval è classificata Monumento Storico di Francia.

LA PIAZZA PRINCIPALE

Oltrepassata la Port d'Aval si raggiunge in poco tempo Place Maréchal Leclerc il vero gioiello di Mirepoix.

La Piazza è completamente circondata da edifici a graticcio dai colori più svariati, che si ergono su bassi portici in legno.

Vi sorprenderete ben presto con il naso all'insù ad osservare incantati le case e il loro insieme.

La Piazza principale di Mirepoix con le case a graticcio e i portici in legno

Sotto i portici si alternano bar, i cui tavolini punteggiano parte della piazza, botteghe e negozi di artigianato perfettamente integrati con il complesso.

Le case a colombage con gli inserti in legno, le facciate e le persiane di colore diverso formano un perfetto mix cromatico.

Tra di esse la più importante è certamente la Maison de Consults caratterizzata da una serie di intarsi in legno, diversi l'uno dall'altro, un tempo sede dei magistrati locali.

Altro edificio che spicca è quello che ospita il Municipio.

Edificio nel centro di Mirepoix che ospita l'Hotel de Ville

Parte della Piazza è invece occupata dalla Halle, una struttura coperta con la funzione di ospitare il mercato e ricorrente nelle Bastide medievali.  

La Piazza è sede del mercato che si tiene il lunedì e il giovedì e che può diventare l'occasione per qualche acquisto da portare a casa. 

La halle, la struttura per il mercato, presente nella piazza centrale di Mirepoix
Mirepoix - La Halle

CATTEDRALE

La splendida Cattedrale di Saint Maurice si affaccia anch'essa sulla Piazza principale.

In stile Gotico Meridionale è classificata Monumento storico ed è edificata ad una navata la cui imponenza è data dai suoi 48 metri di lunghezza e 22 di altezza.


Lo sapevate che queste importanti dimensioni la rendono una delle chiese a singola navata più grandi d'Europa?
Altrettanto meritevoli sono le vetrate colorate che si possono ammirare una volta raggiunto l'interno della Cattedrale e che ritroviamo in moltissime chiese francesi.

Parte dell'esterno della bella Cattedrale di Mirepoix
Le vetrate interne della Cattedrale di Mirepoix



Vicino alla Cattedrale si trova l'antico Palazzo Episcopale, risalente al XVI secolo.


Dove sostare con il camper a Mirepoix

Comodissimo per la visita alla città e per una sosta anche di più giorni è il Camping Les Nysades. A cinque minuti a piedi dal centro, dispone tra l'altro anche di piscina.
- Camping Le Nysades, Route de Limoux - 09500 MIREPOIX (GPS 43.088916, 1.886673) Tel. +33 5 61 60 28 63
Se cercate invece un'area Camper, sempre vicino al centro si trova l'Area Municipale, un parcheggio su asfalto con servizi di scarico.
- Area Municipale, Allée de Palafrugell - 09500 MIREPOIX (GPS 43.085443, 1.872946)

Vi segnaliamo che in estate il luogo può essere molto caldo e pertanto, se decidete di trascorrere più di qualche ora, il nostro consiglio è quello di andare in campeggio. 

Etimologia del nome Mirepoix

Mirepoix ha un nome alquanto singolare, che per molti deriva dall'Occitano "Mira Peis" sostanzialmente Osserva i Pesci mentre, per alcuni, deriverebbe dalle montagne della zona.

La definizione più accreditata è sicuramente quella relativa ai pesci ma, anche in questo caso, è sorta una diatriba: l'osservare i pesci poteva voler dire il guardare quelli che nuotavano abitualmente nelle limpide acque del fiume Hiers oppure quelli che erano giunti in città dopo l'esondazione del 1289. 

Cosa Vedere nei dintorni di Mirepoix

La cittadina sicuramente più famosa, e che si trova a meno di 50 Km. da Mirepoix,è la splendida Carcassonne di cui vi consigliamo una visita almeno una volta nella vita.
Siete amanti dei misteri? 
Allora non dovrete perdervi Rennes le Chateau e i tanti segreti sui Templari e il Sacro Graal che ancora la avvolgono, la cittadina è 53 Km. a sud est. 
Valgono una visita anche Castelnaudary 33 Km a nord, Limoux 34 Km a est, Puivert con il suo castello 30 Km a sud, il misterioso castello di Montsegur sempre a 30 Km e Quillan a 53 Km. 



Come Arrivare a Mirepoix

Mirepoix si trova in Occitania, nel Dipartimento dell'Ariége.
Se si proviene da Marsiglia o Montpellier, percorrere la A9 fino a Narbonne, da qui immettersi sulla A61 ed uscire a Bram; seguire la D4 fino a destinazione.
Se si arriva da Tolosa e dintorni, percorrere la A61 fino alla diramazione con la A66 zona Vieillevigne, da qui proseguire fino a Pamiers e successivamente imboccare la D119.



I nostri diari di viaggio su Mirepoix


Indirizzi Utili



Ti potrebbero anche interessare

 
Visitare la Linguadoca
Linguadoca in camper: alla scoperta dei Templari
   
    Visitare Rennes le Chateau
         Rennes le Chateau in camper      
 
Visitare Carcassonne
Carcassonne in camper







Nessun commento:

Ti è piaciuto questo articolo?

LASCIACI UN COMMENTO