ULTIMI POST

martedì 10 dicembre 2019

Visitare CASTELL'ARQUATO: in Emilia Romagna, uno dei Borghi più belli d'Italia


Cosa vedere a Castell'Arquato, guida allo splendido Borgo del Piacentino, sospeso nel tempo a cavallo tra presente e Medioevo. 




Si trova nella Val d'Arda in Provincia di Piacenza, è da visitare, ed è classificato nella lista dei Borghi più belli d'Italia: stiamo parlando di Castell'Arquato.
Ragion di tanta bellezza va attribuita alla sua capacità di mantenersi pressoché intatto e così, mentre passeggiamo nel suo centro storico, tra torri, merli ed edifici squisitamente medievali, ci ritroviamo a fare un salto indietro nel tempo, in un luogo d'altra epoca.

Storia di Castell'Arquato

Situato in posizione geografica strategica, è stato fin dall'antichità un ottimo baluardo naturale sia di difesa che di attacco.
Le sue origini risalgono probabilmente già alla preistoria seppure le cronache la colleghino, nel II secolo a.C., al cavaliere romano Caio Torquato che qui pose un fortilizio dal nome di "Castel Torquato"; altri invece ne attribuiscono il toponimo attuale ad un vecchio "Castel Quadrato" dato dalla forma del castello ivi presente.
Sicuramente la località era già esistente nel 566 mentre nel 772 viene donata al Vescovo di Piacenza che ne mantenne la proprietà fino al 1220.
Vi fu quindi un alternarsi di dominio tra i Visconti e gli Sforza fino all'Unità d'Italia.



Da Vedere


Centro Storico:
si sviluppa in pendenza, unendo la parte bassa del borgo con quella alta dove si trova la Piazza del Municipio e gli edifici più importanti. Costruito secondo la tipica struttura medievale, dipartono ripide viuzze acciottolate sulle quali si innalzano splendidi palazzi in pietra.


Piazza del Municipio:
il fulcro dell'intero borgo su cui si affacciano importanti palazzi; si trova nella parte alta del paese, offrendo una visuale straordinaria sulle vallate circostanti.


Palazzo del Podestà: 
tipico edificio medievale risalente al 1292 si trova sulla Piazza del Municipio. Di pianta quadrata, presenta una magnifica torre pentagonale eretta nel 1500 ed una scalinata.


La Collegiata: 
è la Chiesa più importante del paese nonché tra le più antiche della regione; anch'essa è ubicata nella Piazza del Municipio e, dai suoi giardini posti sul retro, si può godere di una vista spettacolare sulla campagna sottostante.



Rocca Viscontea: 
realizzata per volere del Signore di Milano Luchino Visconti nella prima metà del 1300, si trova anch'essa nella Piazza del Municipio. 
La Rocca presenta una pianta ad L, un imponente dongione e conserva ancora 4 torri difensive; attualmente ospita un Museo Medievale. 



Ospedale dello Spirito Santo:
risale al XIV secolo e serviva ad accogliere i Pellegrini in cammino lungo la Via Francigena; attualmente ospita il Museo Geologico. Il cortile interno offre una bella visuale sui tetti della parte bassa del paese. 


Palazzo del Duca:
ridiscendendo verso la parte bassa del paese si trova quest'edificio, antico Palazzo di Giustizia, risalente alla fine del XIII secolo; nel cinquecento venne abitato dagli Sforza da cui prende il nome.


Nei pressi del Palazzo sorgono le Fontane del Duca dove anticamente le donne lavavano i panni.



Casa Luigi Illica e Museo:
in via Sforza Caolzio si trovano la casa Natale del celebre librettista di note opere di Mascagni e Puccini e il Museo a lui dedicato.




Per Bambini



Rocca Viscontea:
una visita a questa Rocca renderà felici i bimbi che potranno improvvisarsi dame o cavalieri. 



Come Arrivare


Castell'Arquato si trova in Emilia Romagna, in provincia di Piacenza, a circa metà strada tra Piacenza e Parma. Provenendo dall'A1 (sia in direzione nord che sud) uscita Fiorenzuola, successivamente immettersi sulla SS9 e quindi su SP4.




I Nostri Diari su CASTELL'ARQUATO







Indirizzi Utili


SOSTARE


- Parcheggio Castell’Arquato, Strada di Circonvallazione 29014 CASTELL’ARQUATO (GPS 44.849520, 9.863360) FREE, CARICO+WC, GIORNO/NOTTE


SITI UTILI






16 commenti:

  1. Non solo il castello ma tutto il borgo credo che sia uno dei miei preferiti nella zona! Ce ne sono tanti altri di bellissimi ma questo ha una vista... super

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stata una piacevole scoperta, lo conoscevo solo di nome ma ci è piaciuto molto anche se nel periodo di visita era molto deserto.

      Elimina
  2. Non conoscevo questo borgo ma sembra davvero carino ci credo che sia tra i borghi più belli di Italia! Mi piace molto soprattutto il palazzo del Podestà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è un borgo davvero meritevole di una visita che noi abbiamo inserito in un weekend, insieme ad altri altrettanto meravigliosi.

      Elimina
  3. Si può raggiungere con i mezzi pubblici? La prossima volta che vado a Bologna mi piacerebbe visitare questo borgo. Davvero una bella dritta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi eravamo con il nostro mezzo ma penso che non ci siano difficoltà con i mezzi pubblici, sicuramente da Fiorenzuola ci sono.

      Elimina
  4. Sono stata la prima volta a Castell'Arquato che ero una bambina, in gita scolastica. Poi negli anni ci sono tornata non so quante volte. E' uno di quei posti che ti entrano dentro e che ti stupiscono ogni volta. Anche ora, che ho visto le vostre foto e letto il vostro post, mi è venuta una nostalgia pazzesca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, ci sono quei posti che senza un motivo particolare ti entrano nel cuore più di altri; a parte la loro indiscutibile bellezza hanno un qualcosa in più.

      Elimina
  5. L’ho visitato più volte e in diverse stagioni ed è sempre stato bellissimo! Un Borghetto che merita davvero tanto ☺️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te. Un borgo davvero piacevole dove si fa un salto indietro nel tempo.

      Elimina
  6. Bellissimo il borgo di Castell'Arquato! 😍
    Ci siamo stati un paio di volte ed è sempre un luogo super suggestivo...
    Anche se entrambe le volte siamo stati poco fortunati con il meteo 🤷‍♀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi con il meteo siamo stati fortunati soprattutto visto il periodo. Il borgo, con il suo aspetto medievale, è davvero incantevole.

      Elimina
  7. Castell'Arquato è davvero uno dei borghi più belli d'Italia. A differenza di molti (anche nelle sue vicinanze) è tutto completamente originale e per me è davvero spettacolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto bello; l'unico aspetto che mi ha stupito è stato quello di vedere molta poca gente nonostante fosse giorno di festa. Lo pensavo molto più affollato di turisti.

      Elimina
  8. Questo è sicuramente nella lista dei miei borghi preferiti, anche per la meravigliosa vista che si ha da qui...

    RispondiElimina
  9. Hai ragione, la vista è sensazionale ed il borgo molto bello.

    RispondiElimina

LASCIACI UN COMMENTO